Previsione del prezzo Bitcoin – il prezzo di BTC/USD è di 13.620 dollari in attesa dei risultati delle elezioni presidenziali americane

  • von

La previsione dei prezzi Bitcoin è bloccata nel territorio stagnante ma rimane al di sopra dei 13.600 dollari
Tutti gli occhi sono puntati sui risultati delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, mentre i mercati globali entrano in una fase neutrale
Il prezzo BTC/USD deve chiudere sopra i 13.970 dollari per continuare a salire verso i 14.500 dollari
Previsione del prezzo Bitcoin – il prezzo di BTC/USD è di 13.620 dollari in attesa dei risultati delle elezioni presidenziali americane 1

Mappa del calore di Cryptocurrency di Coin360
Previsione dei prezzi Bitcoin – La coppia BTC/USD vede poca azione a capo dei risultati presidenziali statunitensi
Il prezzo del Bitcoin è testimone di una scarsa volatilità a un solo giorno dalle elezioni presidenziali americane. Il prezzo è scambiato all’interno del canale ascendente dopo essere stato respinto ancora una volta dai massimi di 14.000 dollari. I compratori della BTC hanno comprato il prezzo al di sopra della linea mediana e ben oltre i 50 giorni dell’EMA.

Il prezzo è stato ben supportato dal livello di supporto di 13.500 dollari. Dopo aver superato la soglia dei 13.600 dollari, i tori possono continuare il loro viaggio in avanti, a condizione che lo slancio di acquisto si mantenga sui grafici orari sostenuti da un’adeguata liquidità. La previsione dei prezzi Bitcoin può far uscire il canale una volta che BTC/USD chiude al di sopra del livello di 13.970 dollari.

Il re della crittografia ha iniziato la settimana su una nota alta, nonostante la piccola battuta d’arresto dal livello di 13.970 dollari. Il massimo di 14.100 dollari del 31 ottobre dimostra che i tori stanno solo aspettando il giusto segnale per entrare nel mercato. Al contrario, se i tori sono esausti, la previsione del prezzo Bitcoin può precipitare verso la regione dei 13.270 dollari sui grafici orari.

RelatedPosts

  • Lightning lab trasforma il bitcoin con un nuovo mercato della liquidità
  • Previsione dei prezzi Bitcoin: BTC per testare 14500 dollari dopo, analista
  • Il prezzo del Bitcoin è salito del 5%, 14.000 dollari durerà prima delle elezioni?
  • È possibile un raduno di altcoin durante le elezioni negli Stati Uniti?

Il prezzo dei Bitcoin nelle ultime 4 ore lotta per ottenere 13.800 dollari
Previsione del prezzo Bitcoin – il prezzo BTC/USD contiene 13.620 dollari in attesa dei risultati delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti 2

Il prezzo della Bitcoin ha dovuto affrontare una costante lotta per superare il suo massimo di 13.970 dollari oggi. La coppia BTC/USD sta affrontando una rigida resistenza dal livello di 14.000 dollari, mentre i trader giornalieri stanno registrando profitti in vista delle elezioni presidenziali di domani. La vendita aggressiva sembra improbabile, ma la coppia non è in grado di superare la resistenza cruciale di 14.000 dollari dopo aver postato un massimo di 14.100 dollari l’ultimo giorno del mese precedente.

Nell’arco di tempo di un’ora, il prezzo si sta muovendo bene all’interno delle Bande di Bollinger. I tori non permettono agli orsi di prendere il posto di guida. Le successive candele verdi a livelli più bassi mostrano che gli acquirenti sono posizionati strategicamente vicino ai livelli di supporto per puntellare il prezzo verso una regione rialzista sicura.

Anche l’accumulo del soggiorno stagnante ai livelli di prezzo attuali è di buon auspicio per la coppia, dato che i tori possono usare questa fase come una fase di accumulo proprio come i rally precedenti. Tuttavia, la coppia BTC/USD deve chiudere al di sopra del livello di 13.970 dollari per raggiungere obiettivi più alti oltre i 14.000 dollari. Gli acquirenti devono mostrare una strategia di acquisto aggressiva per riprendere la tendenza al rialzo iniziata in ottobre.

Grafico a 4 ore BTC/USD – I minimi più alti mostrano che i tori sono in attesa di rimbalzare

Le medie mobili guardano verso l’alto, poiché anche la pendenza delle medie aumenta. Le Bande di Bollinger stanno salendo, e il prezzo sta ripetutamente bussando ai bordi più alti, riflettendo la spinta dei tori a dipingere un modello di breakout.

Le letture del „Relative Strength Index“ si stanno attualmente inclinando verso il territorio neutro, mostrando che i tori potrebbero diventare un po‘ indecisi. Resta da vedere se hanno perso lo slancio o meno. Un segnale definitivo sarebbe il prezzo che si muove al di sotto dell’EPA a 20 giorni che attualmente si attesta a 12.819 dollari.

Il MACD è moderatamente inclinato verso i tori sui grafici orari. Nel caso in cui i tori non siano in grado di generare un’onda di acquisto, gli orsi possono abbassare il prezzo verso la regione di 11.550 dollari, dove la SMA a 50 giorni detiene il forte per la previsione dei prezzi Bitcoin.

Questa settimana è tutta dedicata ai macro eventi come il prezzo Bitcoin bloccato in un modello a zig-zag
Il governatore della banca centrale cinese ha affermato che il progetto pilota della sua „moneta digitale della banca centrale“ ha avuto finora successo. Il Paese sta spingendo per una moneta digitale centralizzata e guida le altre nazioni quando si tratta di una potenziale data di lancio. La Banca Centrale Europea ha anche chiesto ai cittadini cosa ne pensano dell’euro digitale. Anche la Reserve Bank of Australia sta studiando il concetto di CBDC e ha annunciato partnership con i principali attori che lavorano nella stessa direzione.

Mentre le macro si formano bene, l’evento più importante deve essere le elezioni presidenziali americane. Il candidato repubblicano Joe Biden è considerato leader in importanti stati. D’altra parte, le prospettive del presidente in carica Trump sembrano leggermente deboli. Negli Stati „vincenti“, entrambi i candidati sono in corsa testa a testa. Tra poche ore, l’elettorato deciderà il destino del prossimo presidente degli Stati Uniti. Fino ad allora, la previsione dei prezzi Bitcoin è relativamente stabile.

Previsione dei prezzi Bitcoin – Tutti gli occhi sul prossimo Presidente degli Stati Uniti mentre i mercati attendono la direzione
La settimana che ci attende è costellata da importanti eventi geopolitici, il più importante dei quali è rappresentato dalle elezioni presidenziali americane. Il principale asset cripto è ora strettamente legato ai mercati azionari, e qualsiasi movimento negativo può innescare reazioni simili anche nella previsione dei prezzi Bitcoin. Detto questo, le credenziali di rifugio sicuro del Bitcoin saranno messe ancora una volta alla prova se la volatilità aumenta a causa di risultati elettorali imprevedibili.

Il crollo verso i 13.150 dollari porterebbe anche ad un diserbo dalle mani deboli. I trader a breve termine prenoteranno i profitti a livelli più alti, e la prossima fase di accumulazione inizierà a livelli di supporto più bassi. La prossima rinascita della previsione dei prezzi Bitcoin arriverà probabilmente dopo che la polvere si sarà depositata sui risultati delle elezioni.

Tecnicamente, BTC sta seguendo da vicino la linea di tendenza al ribasso che la aiuterà a stampare bassi più bassi sui tempi orari. L’indebolimento del volume suggerisce che possono verificarsi movimenti selvaggi. La conferma di un eventuale slancio rialzista si materializzerà solo una volta che il prezzo avrà superato il livello di 13.970 dollari. Ma per ora, la previsione del prezzo Bitcoin attende il momento della verità dai risultati delle elezioni presidenziali americane.